LAST NEWS
La sicurezza nel campionamento di suoli con possibile presenza di amiantoFascicolo sanitario elettronico: nessuna scadenza per l’inserimento dei datiGarante privacy a un call center: tutelare la dignità dei lavoratoriTik Tok, a rischio la privacy dei minori: il Garante avvia il procedimento contro il social networkNorme igieniche e precauzioni per la ristorazione con servizio d’asporto e a domicilio: linee guida ISSQuestura non rettifica i dati, il Garante privacy sanziona il Ministero dell’internoWi-Fi pubblico gratuito, il Garante chiede all’Agid più tutele per gli utentiTelemarketing aggressivo. Dal Garante privacy sanzione a Vodafone per 12 milioni 250 mila euroReferti on line accessibili ad altri pazienti, il Garante sanziona un policlinicoNuove ispezioni del Garante su fatturazione elettronica, data breach e food deliverySpid: ok del Garante privacy a nuove modalità per il rilascio dell’identità digitaleConcorsi pubblici, Garante: i dati dei partecipanti devono essere blindatiReferti online – Le domande più frequentiDpcm, Conte: I sindaci possono chiudere le piazze. Didattica in presenzaNuovo Dpcm di ottobre: mascherine all’aperto, divieto di ballo e limiti alle festeFascicolo Sanitario ElettronicoRaccomandate non consegnate, multa di 5 milioni a Poste Italiane da AntitrustFacebook, l’Irlanda blocca il trasferimento dei dati verso gli Usa: i rischi per il social senza un nuovo Privacy ShieldLo smart working accelera l’evoluzione digitale, il caso di Eni: così il palazzo di vetro lavora da casaCOVID-19: come comportarsi con i lavoratori in rientro dall’estero

Ai sensi del D.Lgs. 196/03: è ancora valida questa dicitura?

Era consuetudine, durante il periodo di vita del D.Lgs. 196/03 – il precedente Codice Privacy – formulare informative e nomine citando l’articolo 13 del decreto legislativo n.196 del 30 giugno 2003.

Tale dicitura è venuta meno con l’ingresso in vigore del Regolamento Europeo 679/2016 “GDPR” che è subentrato alla precedente norma. Seppur poteva in alcuini casi essere accettata suddetta dicitura durante il periodo transitorio successivo al 25 Maggio 2o18, a settembre ecco la svolta.

Il Decreto 01/2018 ha ufficialmente fugato ogni dubbio: il D.Lgs. 196/03 non è più la normativa privacy ma diventa “Disposizioni per
l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 […]”.

Oltremodo, sono stati abrogati diversi articoli all’interno del precedente codice, fra i quali l’articolo 13 (informativa) e articolo 15 (diritti degli interessati).

Perciò, fornire informative o nomine ai sensi dell’art.13 del D.Lgs. 196/03, dal 19 settembre 2018 (giorno di entrata in vigore del D.Lgs. 101/2018) è formalmente sbagliato e bisogna rifarci unicamente al Regolamento Europeo 679/2016 “GDPR”

book

WIDGET-WPSACADEMY

WIDGET-SPOTTV

WPS Group è certificata ISO 9001:2015

Quality Management System
EA 35A & 37
ISO 9001 2015

Newsletter WPS

ico emailRimani aggiornato per non perdere novità e promozioni!

RICORDATI …

“Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi”

Albert Einstein