Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.
LAST NEWS
Infortuni sul lavoro, ferito un operaio ArcelorMittalIl Bonus vacanze arriva via app: richieste dal 1° luglio, ecco come ottenerloScuola: Privacy, pubblicazione voti online è invasiva Ammissione non sull’albo ma in piattaforme che evitino rischiGarante, no agli accessi indebiti ai dossier sanitariWhistleblowing non sicuro: Garante privacy sanziona un’università per 30.000 €Faro del Garante Privacy su sanità, fatturazione elettronica, food deliveryPillole di sicurezza: obblighi del medico competenteSalute: Garante, no alla e-mail con più indirizzi in chiaroGdpr e albo pretorio on line: Garante, illecito pubblicare dati sulla saluteGarante: sì al censimento permanente, ma più tutele per i dati personaliMarketing: dal Garante privacy sanzione di 27 milioni e 800 mila euro a TimCodice della strada: ecco che cosa cambiaSicurezza sul lavoro, il Ministero del Lavoro interpella gli operatoriIl Garante privacy sanziona Eni Gas e Luce per 11,5 milioni. Telemarketing indesiderato e attivazione di contratti non richiestiIl Garante: “80 app spia per ogni smartphone. Serve uno scudo digitale” – Intervista ad Antonello SoroPa: il Garante Privacy chiede più tutele per chi segnala gli illecitiLavoro: è illecito mantenere attivo l’account di posta dell’ex dipendentePrivacy: controllo più efficace sui grandi sistemi informativi UeValutazione del rischio da agenti biologici: come affrontarli al meglio?Università: concorsi, no ad accesso civico ai dati di elaborati e curricula

ETICA AZIENDALE: CHI DEVE FARLO

Decreto Legislativo 231/01


Da Normativa il modello organizzativo deve redigerlo  ogni Società/Associazione (anche non riconosciuta) che abbia a qualsiasi titolo rapporto con la P.A. (anche nell’ipotesi in cui tali rapporti consistano in meri finanziamenti pubblici).

In sostanza deve redigerlo ogni società o associazione (sia essa piccola media o grande) che non voglia incorrere nei rapporti commerciali con privati od enti pubblici in possibili sanzioni economiche e/o inibitorie.

A titolo chiarificatore tra gli enti forniti di personalità giuridica si menzionano:

  • società di capitali
  • società cooperative
  • fondazioni;
  • associazioni riconosciute
  • enti privati e pubblici economici
  • enti privati che esercitano un servizio pubblico in virtù di una concessione, convenzione, parificazione o analogo atto amministrativo

 tra gli enti privi di personalità giuridica:

  • società di persone
  • consorzi e associazioni non riconosciute.

Le disposizioni sulla responsabilità amministrativa degli enti non vengono applicate a:

  • allo Stato,
  • agli enti pubblici non economici,
  • agli enti che svolgono funzioni di rilievo costituzionale
  • alle ditte individuali

WIDGET-WPSACADEMY

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.