LAST NEWS
Spid: ok del Garante privacy a nuove modalità per il rilascio dell’identità digitaleConcorsi pubblici, Garante: i dati dei partecipanti devono essere blindatiReferti online – Le domande più frequentiDpcm, Conte: I sindaci possono chiudere le piazze. Didattica in presenzaNuovo Dpcm di ottobre: mascherine all’aperto, divieto di ballo e limiti alle festeFascicolo Sanitario ElettronicoRaccomandate non consegnate, multa di 5 milioni a Poste Italiane da AntitrustFacebook, l’Irlanda blocca il trasferimento dei dati verso gli Usa: i rischi per il social senza un nuovo Privacy ShieldLo smart working accelera l’evoluzione digitale, il caso di Eni: così il palazzo di vetro lavora da casaCOVID-19: come comportarsi con i lavoratori in rientro dall’esteroMinori in vacanza Garante privacy a media: evitare dannose esposizioniSicurezza sul lavoro e diritti al cinema: a Torino la prima edizione del Job Film DaysCoronavirus, le linee guida del Mit: dalla misurazione della febbre prima di salire sul scuolabus al distanziamentoIl rientro al lavoro dei soggetti fragiliGarante per la Privacy, Stanzione è il nuovo presidenteCoronavirus, al via allo Spallanzani la sperimentazione del vaccino italianoCOVID-19: gestione del rischio e sfera di competenza del datore di lavoroInfortuni sul lavoro, ferito un operaio ArcelorMittalIl Bonus vacanze arriva via app: richieste dal 1° luglio, ecco come ottenerloScuola: Privacy, pubblicazione voti online è invasiva Ammissione non sull’albo ma in piattaforme che evitino rischi

HACCP – LE SANZIONI

Disciplina sanzionatoria


Con l’entrata in vigore del D. Lgs. 193/2007, in data 24 novembre 2007, è stata definita la disciplina sanzionatoria pecuniaria per la mancata o non corretta applicazione dei regolamenti in materia di sicurezza alimentare.

Prima di tutto si evidenzia che sono cambiate le modalità delle ispezioni ufficiali da parte degli organi di controllo. In pratica non verranno più effettuate prescrizioni; al contrario, in caso di mancato adempimento degli obblighi previsti, saranno effettuate sanzioni immediate.
In particolare le sanzioni previste sono:

  • Mancata predisposizione delle procedure di autocontrollo (ad esempio: nel manuale di autocontrollo non sono previste tutte le attività svolte come il congelamento, l’utilizzo dell’abbattitore, ecc…).
    Sanzione amministrativa da euro 1000 a 600.
  • Mancato adempimento alla risoluzione delle non conformità riscontrate entro i termini prestabiliti.
    Sanzione amministrativa da euro 1000 a 6000.
  • Mancata o non corretta applicazione dei sistemi e delle procedure del sistema di autocontrollo (Manuale HACCP).
    Sanzione amministrativa da euro 1000 a 6000.

shaccp

NEWSLETTER

Rimani aggiornato per non perdere novità e promozioni!