LAST NEWS
Garante, no a misure locali Green Pass che violano privacy“Informative privacy più chiare grazie alle icone? E’ possibile”Covid, il Garante della privacy: “No a passaporti vaccinali, serve una legge”Vaccinazione dei dipendenti: le FAQ del Garante privacy – Principi generali e focus sugli operatori sanitariDal Consiglio d’Europa le linee guida sul riconoscimento faccialeLavoro: Garante, no all’uso delle impronte digitali dei dipendenti se manca base normativaData breach sanitari, il Garante privacy sanziona tre struttureL’obbligo della nomina del coordinatore per la sicurezza nei cantieriDati Inail: gli infortuni sul lavoro nell’anno della pandemia“Se non ha l’età, i social possono attendere”. Lo spot del Garante privacy e di Telefono Azzurro per sensibilizzare i genitori“I tuoi dati sono un tesoro”: il video del Garante per raccontare cos’è la privacyTik Tok: dopo il caso della bimba di Palermo, il Garante privacy dispone il blocco del socialMancata tracciabilità di 125 kg di prodotti alimentari, multa e denunciaSulla non responsabilità del DdL per un infortunioWhatsapp: Garante privacy, informativa agli utenti poco chiara. L’Autorità intenzionata ad intervenire anche in via d’urgenzaLa sicurezza nel campionamento di suoli con possibile presenza di amiantoFascicolo sanitario elettronico: nessuna scadenza per l’inserimento dei datiGarante privacy a un call center: tutelare la dignità dei lavoratoriTik Tok, a rischio la privacy dei minori: il Garante avvia il procedimento contro il social networkNorme igieniche e precauzioni per la ristorazione con servizio d’asporto e a domicilio: linee guida ISS

DOCUMENTAZIONE PRIVACY

Ecco, in pratica, cosa serve


L’adozione del Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR) richiede innanzitutto la responsabilizzazione del titolare nella scelta delle misure da adottare.

A fronte dell’adeguamento, che si baserà su un approccio preventivo e valutativo sull’impatto del trattamento dei dati, sarà necessario:.

  1. Redigere i Registri dei trattamenti: per ogni attività concernente operazioni su dati personali si redigono i registri dei trattamenti. Tal i registri conterranno idonee informazioni atte a rendere trasparenti le modialità di trattamento, conservazione, comunicazione, etc.
    Ad esempio…

    1. Registro trattamento dati dei dipendenti
    2. Registro trattamento per attività di marketing via email
    3. Registro trattamento dati derivanti da e-commerce
  2. Redigere e somministrare Informative Privacy: ogni qualvolta viene svolto un trattamento su dati personali è necessario fornire informativa agli interessati
    Ad esempio…

    1. Informativa Clienti e Fornitori
    2. Informativa per richiedenti informazioni dal sito web
    3. Informativa per iscrizione newsletter
    4. Informativa per i dipendenti
  3. Formare tutto il personale incaricato al trattamento: è necessario che chiunque tratti dati personali per conto del titolare si adeguatamente istruito e conosca le basi della Normativa
  4. Nominare il personale incaricato: ogni persona che tratta dati per conto del titolare deve essere formalmente nominato e incaricato solo ai trattamenti inerenti le sue attività lavorative

NOMINA DI RESPONSABILI, INCARICATI, ALTRI SOGGETTI

Ogni soggetto che tratta dati in Azienda deve essere nominato in forma scritta, con un regolare atto di Nomina.
In particolare occorre nominare i Responsabili del trattamento e gli incaricati al trattamento
Qualora ci si avvalga di soggetti esterni (commercialista, gestione buste paghe, medico…) occorre ricevere da questi soggetti una dichiarazione di conformità nell’ambito dello svolgimento delle loro mansioni.

WIDGET-WPSACADEMY

NEWSLETTER

Rimani aggiornato per non perdere novità e promozioni!