LAST NEWS
Questura non rettifica i dati, il Garante privacy sanziona il Ministero dell’internoWi-Fi pubblico gratuito, il Garante chiede all’Agid più tutele per gli utentiTelemarketing aggressivo. Dal Garante privacy sanzione a Vodafone per 12 milioni 250 mila euroReferti on line accessibili ad altri pazienti, il Garante sanziona un policlinicoNuove ispezioni del Garante su fatturazione elettronica, data breach e food deliverySpid: ok del Garante privacy a nuove modalità per il rilascio dell’identità digitaleConcorsi pubblici, Garante: i dati dei partecipanti devono essere blindatiReferti online – Le domande più frequentiDpcm, Conte: I sindaci possono chiudere le piazze. Didattica in presenzaNuovo Dpcm di ottobre: mascherine all’aperto, divieto di ballo e limiti alle festeFascicolo Sanitario ElettronicoRaccomandate non consegnate, multa di 5 milioni a Poste Italiane da AntitrustFacebook, l’Irlanda blocca il trasferimento dei dati verso gli Usa: i rischi per il social senza un nuovo Privacy ShieldLo smart working accelera l’evoluzione digitale, il caso di Eni: così il palazzo di vetro lavora da casaCOVID-19: come comportarsi con i lavoratori in rientro dall’esteroMinori in vacanza Garante privacy a media: evitare dannose esposizioniSicurezza sul lavoro e diritti al cinema: a Torino la prima edizione del Job Film DaysCoronavirus, le linee guida del Mit: dalla misurazione della febbre prima di salire sul scuolabus al distanziamentoIl rientro al lavoro dei soggetti fragiliGarante per la Privacy, Stanzione è il nuovo presidente

DOCUMENTAZIONE PRIVACY

Ecco, in pratica, cosa serve


L’adozione del Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR) richiede innanzitutto la responsabilizzazione del titolare nella scelta delle misure da adottare.

A fronte dell’adeguamento, che si baserà su un approccio preventivo e valutativo sull’impatto del trattamento dei dati, sarà necessario:.

  1. Redigere i Registri dei trattamenti: per ogni attività concernente operazioni su dati personali si redigono i registri dei trattamenti. Tal i registri conterranno idonee informazioni atte a rendere trasparenti le modialità di trattamento, conservazione, comunicazione, etc.
    Ad esempio…

    1. Registro trattamento dati dei dipendenti
    2. Registro trattamento per attività di marketing via email
    3. Registro trattamento dati derivanti da e-commerce
  2. Redigere e somministrare Informative Privacy: ogni qualvolta viene svolto un trattamento su dati personali è necessario fornire informativa agli interessati
    Ad esempio…

    1. Informativa Clienti e Fornitori
    2. Informativa per richiedenti informazioni dal sito web
    3. Informativa per iscrizione newsletter
    4. Informativa per i dipendenti
  3. Formare tutto il personale incaricato al trattamento: è necessario che chiunque tratti dati personali per conto del titolare si adeguatamente istruito e conosca le basi della Normativa
  4. Nominare il personale incaricato: ogni persona che tratta dati per conto del titolare deve essere formalmente nominato e incaricato solo ai trattamenti inerenti le sue attività lavorative

ico boss NOMINA DI RESPONSABILI, INCARICATI, ALTRI SOGGETTI

Ogni soggetto che tratta dati in Azienda deve essere nominato in forma scritta, con un regolare atto di Nomina.
In particolare occorre nominare i Responsabili del trattamento e gli incaricati al trattamento
Qualora ci si avvalga di soggetti esterni (commercialista, gestione buste paghe, medico…) occorre ricevere da questi soggetti una dichiarazione di conformità nell’ambito dello svolgimento delle loro mansioni.

GDPR INCA

GDPR TIT

WIDGET-WPSACADEMY

NEWSLETTER

ico emailRimani aggiornato per non perdere novità e promozioni!