LAST NEWS
Telemarketing aggressivo. Dal Garante privacy sanzione a Vodafone per 12 milioni 250 mila euroReferti on line accessibili ad altri pazienti, il Garante sanziona un policlinicoNuove ispezioni del Garante su fatturazione elettronica, data breach e food deliverySpid: ok del Garante privacy a nuove modalità per il rilascio dell’identità digitaleConcorsi pubblici, Garante: i dati dei partecipanti devono essere blindatiReferti online – Le domande più frequentiDpcm, Conte: I sindaci possono chiudere le piazze. Didattica in presenzaNuovo Dpcm di ottobre: mascherine all’aperto, divieto di ballo e limiti alle festeFascicolo Sanitario ElettronicoRaccomandate non consegnate, multa di 5 milioni a Poste Italiane da AntitrustFacebook, l’Irlanda blocca il trasferimento dei dati verso gli Usa: i rischi per il social senza un nuovo Privacy ShieldLo smart working accelera l’evoluzione digitale, il caso di Eni: così il palazzo di vetro lavora da casaCOVID-19: come comportarsi con i lavoratori in rientro dall’esteroMinori in vacanza Garante privacy a media: evitare dannose esposizioniSicurezza sul lavoro e diritti al cinema: a Torino la prima edizione del Job Film DaysCoronavirus, le linee guida del Mit: dalla misurazione della febbre prima di salire sul scuolabus al distanziamentoIl rientro al lavoro dei soggetti fragiliGarante per la Privacy, Stanzione è il nuovo presidenteCoronavirus, al via allo Spallanzani la sperimentazione del vaccino italianoCOVID-19: gestione del rischio e sfera di competenza del datore di lavoro

Hong Kong vieta l’import di pollo da Padova per aviaria

Se una volta il rischio aviaria arrivava da Est, ora è l’Oriente a temere i polli italiani. O meglio, quelli di Padova.

Le autorità sanitarie di Hong Kong hanno infatti annunciato un divieto alle importazioni di pollame e di uova provenienti dalla provincia di Padova dopo l’avviso dell’Organizzazione Mondiale della Sanità Animale di un’epidemia di influenza aviaria riscontrata negli allevamenti della zona.

Il divieto all’import, a protezione della salute pubblica, ha effetto immediato, secondo quanto specifica il Centro per la Sicurezza Alimentare della regione amministrativa speciale di Hong Kong. Secondo un portavoce dell’authority sanitaria di Hong Kong nei primi sei mesi del 2017, la regione amministrativa speciale cinese ha importato circa mille tonnellate di pollo congelato dall’Italia e un quantitativo di diecimila uova. Il Centro per la Sicurezza Alimentare, ha proseguito il portavoce, “ha contattato le autorità italiane riguardo alla situazione e osserverà con attenzione le informazioni emesse dall’Organizzazione Mondiale per la Sanità Animale sulle epidemie di influenza aviaria. Azioni appropriate verranno prese in risposta allo sviluppo della situazione”.


Fonte: ilGiornale.it

WIDGET-WPSACADEMY

WIDGET-SPOTTV

WPS Group è certificata ISO 9001:2015

Quality Management System
EA 35A & 37
ISO 9001 2015

Newsletter WPS

ico emailRimani aggiornato per non perdere novità e promozioni!

RICORDATI …

“Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi”

Albert Einstein