Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.



LAST NEWS
Infortuni sul lavoro, ferito un operaio ArcelorMittalIl Bonus vacanze arriva via app: richieste dal 1° luglio, ecco come ottenerloScuola: Privacy, pubblicazione voti online è invasiva Ammissione non sull’albo ma in piattaforme che evitino rischiGarante, no agli accessi indebiti ai dossier sanitariWhistleblowing non sicuro: Garante privacy sanziona un’università per 30.000 €Faro del Garante Privacy su sanità, fatturazione elettronica, food deliveryPillole di sicurezza: obblighi del medico competenteSalute: Garante, no alla e-mail con più indirizzi in chiaroGdpr e albo pretorio on line: Garante, illecito pubblicare dati sulla saluteGarante: sì al censimento permanente, ma più tutele per i dati personaliMarketing: dal Garante privacy sanzione di 27 milioni e 800 mila euro a TimCodice della strada: ecco che cosa cambiaSicurezza sul lavoro, il Ministero del Lavoro interpella gli operatoriIl Garante privacy sanziona Eni Gas e Luce per 11,5 milioni. Telemarketing indesiderato e attivazione di contratti non richiestiIl Garante: “80 app spia per ogni smartphone. Serve uno scudo digitale” – Intervista ad Antonello SoroPa: il Garante Privacy chiede più tutele per chi segnala gli illecitiLavoro: è illecito mantenere attivo l’account di posta dell’ex dipendentePrivacy: controllo più efficace sui grandi sistemi informativi UeValutazione del rischio da agenti biologici: come affrontarli al meglio?Università: concorsi, no ad accesso civico ai dati di elaborati e curricula

L’importanza dell’abbigliamento antinfortunistica

I morti sul lavoro sono uno dei più gravi problemi al quale si deve far fronte e per questa è stata studiata un’apposita legislazione. Un’importante introduzione per la sicurezza sul lavoro è l’abbigliamento antinfortunistica.

A regolamentare la dotazione antinfortunistica da mettere a disposizione dei propri dipendenti il decreto legge n. 475/1992.  L’abbigliamento antinfortunistica da lavoro si divide in 3 categorie: di semplice progettazione per la salvaguardia da rischi di lieve entità come il contatto, urto, vibrazione, destinato alla salvaguardia di rischio molto serio come morte, lesioni gravi e permanenti e riguardante ogni altra tipologia .

Come detto l’abbigliamento antinfortunistica sono uno degli strumenti più importanti per combattere gli infortuni sul lavoro e per la sicurezza sul lavoro.

Le dotazioni antinfortunistica si suddivide in base anche alla parte del corpo che va a proteggere: testa e capelli, piedi, mani, vie respiratorie, udito, occhi e viso.

Ovviamente bisogna tenere in considerazione la tipologia di lavoro che si svolge. Esistono mestieri e professioni che richiedono un certo tipo di abbigliamento; nella maggior parte dei casi sono le stesse aziende a fornire le divise, in caso contrario è possibile rivolgersi a rivenditori specializzati sia in negozi fisici che online dove è possibile anche trovare l’abbigliamento antinfortunistica.

Per garantire la sicurezza sul lavoro l’aspetto più importante è che gli indumenti siano a norma di legge e non abbiano segni di usura che ne compromettano l’efficienza.

Solitamente chi lavora in divisa dovrebbe evitare di indossare troppi effetti personali come ad esempio orologi o gioielli, o qualsiasi altro oggetto che possa impedire di svolgere la propria mansione lavorativa; inoltre il giusto abbigliamento da lavoro può rivelarsi utile per prevenire eventuali incidenti, soprattutto per determinate categorie di lavoro, come ad esempio gli operai, che indossano accessori e indumenti antinfortunistici come caschi, mascherine, guanti specializzati e scarpe rinforzate.


Fonte: lavoro.iltabloid.it

WIDGET-WPSACADEMY

WIDGET-SPOTTV

WPS Group è certificata ISO 9001:2015

Quality Management System
EA 35A & 37

Newsletter WPS

Rimani aggiornato per non perdere novità e promozioni!

RICORDATI …

“Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi”

Albert Einstein

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.