Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.
LAST NEWS
Dati in cambio di soldi: il Garante privacy porta la questione in Europa. Sotto la lente dell’Autorità la app “Weople”Nexi: Nessun attacco hacker o fuga di informazioniPackaging alimentare, uno studio europeo: “Trovate sostanze pericolose, Ue stabilisca nuovi limiti”Gdpr: le prescrizioni del Garante per poter trattare categorie particolari di datiI dati anonimi non sono sufficienti a proteggere la privacy, risalire agli utenti è facilissimoFacebook, multa da 5 miliardi di dollari per violazione della privacyIsee precompilato: Garante, ok alla prima fase attuativaFirmato il nuovo contratto dei medici, era atteso da 10 anni: 200 euro di aumento medio mensileMarmellata con allergene: questi i lotti richiamati dai supermercati ConadGarante privacy: no spam ai possessori di carte fedeltàSicurezza informatica, il «Gdpr» fatica a decollare: sanzioni in ritardo e poche segnalazioniLa Commissione Europea ha aperto un’indagine nei confronti di Amazon per sospetta concorrenza slealePrivacy e dati sensibili. Ma i nostri sanitari conoscono la legge?WhatsApp e Telegram: privacy a rischio con l’invio di foto e file multimedialiIl responsabile HACCPUE, in Gazzetta Ufficiale la Guida sui requisiti per l’igiene dei mangimiGdpr: il Garante Privacy a supporto delle impreseOffice 365 bandito da alcune scuole tedesche: viola le norme sulla privacyIncidenti sul lavoro, nel bresciano muore operaio di 58 anni schiacciato da un macchinarioReddito di cittadinanza: Garante Privacy, ok a regole per accessi selettivi ai dati

Ecco il biglietto aereo senza nominativo del passeggero

Sarà già capitato migliaia di volte. Le compagnie aeree, anche le low cost “spinte” che somigliano sempre di più a pullman di linea, non permettono prenotazioni senza il nominativo del viaggiatore. Un problema non da poco se si decide di volare via per un week end mordi e fuggi o per andare in vacanza con amici o parenti. Visto che per spuntare tariffe davvero basse occorre prenotare con largo anticipo, può capitare che uno o più compagni di viaggio cambino improvvisamente idea. E i costi salgono, se va bene, o al peggio si getta al vento il biglietto.

Wizz Air, la compagnia a basso prezzo che si sta imponendo nell’Europa Centrale e Orientale, ha trovato la soluzione: fino a 9 biglietti saranno acquistabili da un solo passeggero. In sostanza potranno essere comprati “in bianco”. E cioè niente nomi, a parte chi prenota, fino al momento del check-in. Una innovazione che permetterà anche in caso di fidanzamenti rotti in prossimità dell’estate o per improvvise indisposizioni dei passeggeri, di cambiare passeggero. Il costo non è proibitivo: 10 euro per “cambiare cavallo” al volo, fino a poche ore prima del ingresso in aeroporto.

“Durante l’acquisto del servizio – spiega Wizz – dovranno solo fornire il nome di un passeggero, ma potranno prenotare fino ad nove ulteriori biglietti senza dover includere il loro nome al momento della prenotazione. I clienti potranno fornire i nomi aggiuntivi in qualsiasi momento accedendo alla loro prenotazione online prima che il check-in online sia richiesto”.

Wizz Air è la più grande compagnia aerea a basso costo dell’Europa Centrale e Orientale, opera con una flotta di 85 aeromobili Airbus A320 e A321 e offre oltre 550 rotte da 28 basi, che collegano 142 destinazioni attraverso  43 Paesi.


Fonte: Repubblica.it

Chiusura Estiva

Gli uffici di WPS Group rimarranno chiusi per le ferie estive dal 12 al 23 Agosto 2019

WIDGET-WPSACADEMY

WIDGET-SPOTTV

WPS Group è certificata ISO 9001:2015

Quality Management System
EA 35A & 37

Newsletter WPS

Rimani aggiornato per non perdere novità e promozioni!

RICORDATI …

“Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi”

Albert Einstein

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.