LAST NEWS
Mancata tracciabilità di 125 kg di prodotti alimentari, multa e denunciaSulla non responsabilità del DdL per un infortunioWhatsapp: Garante privacy, informativa agli utenti poco chiara. L’Autorità intenzionata ad intervenire anche in via d’urgenzaLa sicurezza nel campionamento di suoli con possibile presenza di amiantoFascicolo sanitario elettronico: nessuna scadenza per l’inserimento dei datiGarante privacy a un call center: tutelare la dignità dei lavoratoriTik Tok, a rischio la privacy dei minori: il Garante avvia il procedimento contro il social networkNorme igieniche e precauzioni per la ristorazione con servizio d’asporto e a domicilio: linee guida ISSQuestura non rettifica i dati, il Garante privacy sanziona il Ministero dell’internoWi-Fi pubblico gratuito, il Garante chiede all’Agid più tutele per gli utentiTelemarketing aggressivo. Dal Garante privacy sanzione a Vodafone per 12 milioni 250 mila euroReferti on line accessibili ad altri pazienti, il Garante sanziona un policlinicoNuove ispezioni del Garante su fatturazione elettronica, data breach e food deliverySpid: ok del Garante privacy a nuove modalità per il rilascio dell’identità digitaleConcorsi pubblici, Garante: i dati dei partecipanti devono essere blindatiReferti online – Le domande più frequentiDpcm, Conte: I sindaci possono chiudere le piazze. Didattica in presenzaNuovo Dpcm di ottobre: mascherine all’aperto, divieto di ballo e limiti alle festeFascicolo Sanitario ElettronicoRaccomandate non consegnate, multa di 5 milioni a Poste Italiane da Antitrust

Lufthansa compra Air Berlin

Accordo fatto tra Air Berlin e Lufthansa, che pagherà, per acquisire una buona parte di Air Berlin, 210 milioni di euro. Lo ha affermato la compagnia insolvente, comunicando l’accordo raggiunto col colosso tedesco. Lufthansa acquisisce anche la controllata austriaca Niki, la società Walter, compresi i 1300 dipendenti e altri 20 aerei di Air Berlin.

Continuano invece le trattative con Easyjet. Grazie all’affare concluso con Lufthansa, Air Berlin sarà in grado di ripagare i 150 milioni di euro ricevuti come prestito ponte dal governo tedesco, per mantenere l’attività nei mesi successivi alla dichiarazione di insolvenza.

Lufthansa guarda anche ad Alitalia, ma non in queste condizioni: “Se ci fosse una chance di creare una nuova Alitalia, Lufthansa come numero uno in Europa sarebbe certamente interessate ai colloqui”, ha affermato l’a.d. Carsten Sporhr, secondo quanto riportano media tedeschi. “L’Italia per noi è un mercato importante. Alitalia così come esiste oggi non è un tema”, ha aggiunto.


Fonte: ansa.it

WIDGET-WPSACADEMY

WIDGET-SPOTTV

WPS Group è certificata ISO 9001:2015

Quality Management System
EA 35A & 37
ISO 9001 2015

Newsletter WPS

ico emailRimani aggiornato per non perdere novità e promozioni!

RICORDATI …

“Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi”

Albert Einstein