LAST NEWS
“Informative privacy più chiare grazie alle icone? E’ possibile”Covid, il Garante della privacy: “No a passaporti vaccinali, serve una legge”Vaccinazione dei dipendenti: le FAQ del Garante privacy – Principi generali e focus sugli operatori sanitariDal Consiglio d’Europa le linee guida sul riconoscimento faccialeLavoro: Garante, no all’uso delle impronte digitali dei dipendenti se manca base normativaData breach sanitari, il Garante privacy sanziona tre struttureL’obbligo della nomina del coordinatore per la sicurezza nei cantieriDati Inail: gli infortuni sul lavoro nell’anno della pandemia“Se non ha l’età, i social possono attendere”. Lo spot del Garante privacy e di Telefono Azzurro per sensibilizzare i genitori“I tuoi dati sono un tesoro”: il video del Garante per raccontare cos’è la privacyTik Tok: dopo il caso della bimba di Palermo, il Garante privacy dispone il blocco del socialMancata tracciabilità di 125 kg di prodotti alimentari, multa e denunciaSulla non responsabilità del DdL per un infortunioWhatsapp: Garante privacy, informativa agli utenti poco chiara. L’Autorità intenzionata ad intervenire anche in via d’urgenzaLa sicurezza nel campionamento di suoli con possibile presenza di amiantoFascicolo sanitario elettronico: nessuna scadenza per l’inserimento dei datiGarante privacy a un call center: tutelare la dignità dei lavoratoriTik Tok, a rischio la privacy dei minori: il Garante avvia il procedimento contro il social networkNorme igieniche e precauzioni per la ristorazione con servizio d’asporto e a domicilio: linee guida ISSQuestura non rettifica i dati, il Garante privacy sanziona il Ministero dell’interno

San Vittore Olona, violata la sicurezza sul lavoro: sigilli alla ditta Metal Drum

I militari del comando forestale dei carabinieri di Garbagnate Milanese hanno messo i sigilli a una ditta di San Vittore Olona, la Metal Drum, che si occupa di bonifica, rigenerazione e pulizia di fusti metallici e cisterne contenenti residui di solventi e resine infiammabili. Il sequestro preventivo dell’azienda, che si trova in via Giacomo Puccini, è avvenuto mercoledì mattina ed è stato disposto dal Giudice per le indagini preliminari del tribunale di Busto Arsizio su richiesta della Procura della Repubblica.

Gli accertamenti, eseguiti nei mesi scorsi dall’Azienda per la tutela della salute nei luoghi di lavoro, dai vigili del fuoco e dall’Arpa, hanno portato alla luce numerose violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, di tutela della salute, della normativa antincendio e della gestione dei rifiuti anche pericolosi.

All’interno dell’azienda, i 5 operai lavoravano in un ambiente in cui erano presenti agenti chimici e sostanze infiammabili, in assenza del documento di valutazione dei rischi; inoltre le postazioni operative non erano protette a sufficienza contro la caduta di materiali. In alcune aree erano accatastati in maniera pericolosa fusti e pallet fino ad altezze di tre metri e risultava assente la manutenzione tecnica dei luoghi di lavoro e degli impianti. Durante i controlli è stato inoltre riscontrato il mancato funzionamento delle condotte di aspirazione nella cabina di verniciatura. Secondo la Procura di Busto Arsizio, all’interno della ditta di San Vittore Olona «non venivano rispettate le prescrizioni inerenti la gestione dei rifiuti liquidi pericolosi e delle emissioni». I titolari dell’impresa dovranno mettere in sicurezza l’area.

https://milano.corriere.it/19_luglio_03/san-vittore-olona-violata-sicurezza-lavoro-sigilli-ditta-metal-drum-6c347f66-9daa-11e9-9326-3d0a58e59695.shtml


Fonte: corriere.it

WIDGET-WPSACADEMY

WIDGET-SPOTTV

WPS Group è certificata ISO 9001:2015

Quality Management System
EA 35A & 37

Newsletter WPS

Rimani aggiornato per non perdere novità e promozioni!

RICORDATI …

“Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi”

Albert Einstein