ULTIME NEWS

Facebook testa i commenti privati per migliorare la privacy degli utenti

Facebook, si sa, è sempre alla ricerca di nuove funzionalità per rendere la propria piattaforma social via via più completa ed accessibile. Se alcuni giorni fa erano emersi alcuni test relativi alla verifica Captcha con l’upload di un selfie e ad una nuova modalità per i tag nei commenti, oggi vi riferiamo di un nuovo strumento reso disponibile ad una ristretta cerchia di utenti che consente di rendere privati i commenti ai post.

La funzionalità è resa accessibile tramite l’icona di un lucchetto che compare a fianco del testo che si intende pubblicare. Una volta cliccata, questa offre l’accesso a quattro diverse opzioni di visualizzazione: amici e fonte del post, amici, fonte del post e commentatore, tutti.

La possibilità di non rendere visualizzabile un proprio commento ad un post ad alcuni contatti non può che incrementare il livello di sicurezza degli utenti, liberi in questo modo di esprimersi solo a un numero limitato di persone senza il timore di dover condividere il proprio pensiero con tutti.

Al momento pare che la funzionalità sia stata attivata – come detto precedentemente – ad un numero esiguo di utenti al fine di testarne l’efficacia. Vedremo se nel corso delle prossime settimane tale strumento per la privacy verrà implementato ulteriormente e reso disponibile ufficialmente.


Fonte: hdblog.it

Chiusura Estiva

I nostri uffici saranno chiusi per ferie dal 9 al 20 agosto, ogni richiesta sarà prontamente evasa alla riapertura.

L'eCommerce di WPS Group: oltre 200 corsi di formazione in e-Learning, Videoconferenza e Aula.
Software web-based per Privacy GDPR, HACCP e organizzazione aziendale.

WIDGET-SPOTTV

WPS Group è certificata ISO 9001:2015

Quality Management System
EA 35A & 37

Newsletter WPS

Rimani aggiornato per non perdere novità e promozioni!

RICORDATI …

“Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi”

Albert Einstein