LAST NEWS
Mancata tracciabilità di 125 kg di prodotti alimentari, multa e denunciaSulla non responsabilità del DdL per un infortunioWhatsapp: Garante privacy, informativa agli utenti poco chiara. L’Autorità intenzionata ad intervenire anche in via d’urgenzaLa sicurezza nel campionamento di suoli con possibile presenza di amiantoFascicolo sanitario elettronico: nessuna scadenza per l’inserimento dei datiGarante privacy a un call center: tutelare la dignità dei lavoratoriTik Tok, a rischio la privacy dei minori: il Garante avvia il procedimento contro il social networkNorme igieniche e precauzioni per la ristorazione con servizio d’asporto e a domicilio: linee guida ISSQuestura non rettifica i dati, il Garante privacy sanziona il Ministero dell’internoWi-Fi pubblico gratuito, il Garante chiede all’Agid più tutele per gli utentiTelemarketing aggressivo. Dal Garante privacy sanzione a Vodafone per 12 milioni 250 mila euroReferti on line accessibili ad altri pazienti, il Garante sanziona un policlinicoNuove ispezioni del Garante su fatturazione elettronica, data breach e food deliverySpid: ok del Garante privacy a nuove modalità per il rilascio dell’identità digitaleConcorsi pubblici, Garante: i dati dei partecipanti devono essere blindatiReferti online – Le domande più frequentiDpcm, Conte: I sindaci possono chiudere le piazze. Didattica in presenzaNuovo Dpcm di ottobre: mascherine all’aperto, divieto di ballo e limiti alle festeFascicolo Sanitario ElettronicoRaccomandate non consegnate, multa di 5 milioni a Poste Italiane da Antitrust

Facebook testa i commenti privati per migliorare la privacy degli utenti121217

Facebook, si sa, è sempre alla ricerca di nuove funzionalità per rendere la propria piattaforma social via via più completa ed accessibile. Se alcuni giorni fa erano emersi alcuni test relativi alla verifica Captcha con l’upload di un selfie e ad una nuova modalità per i tag nei commenti, oggi vi riferiamo di un nuovo strumento reso disponibile ad una ristretta cerchia di utenti che consente di rendere privati i commenti ai post.

La funzionalità è resa accessibile tramite l’icona di un lucchetto che compare a fianco del testo che si intende pubblicare. Una volta cliccata, questa offre l’accesso a quattro diverse opzioni di visualizzazione: amici e fonte del post, amici, fonte del post e commentatore, tutti.

La possibilità di non rendere visualizzabile un proprio commento ad un post ad alcuni contatti non può che incrementare il livello di sicurezza degli utenti, liberi in questo modo di esprimersi solo a un numero limitato di persone senza il timore di dover condividere il proprio pensiero con tutti.

Al momento pare che la funzionalità sia stata attivata – come detto precedentemente – ad un numero esiguo di utenti al fine di testarne l’efficacia. Vedremo se nel corso delle prossime settimane tale strumento per la privacy verrà implementato ulteriormente e reso disponibile ufficialmente.


Fonte: hdblog.it

WIDGET-WPSACADEMY

WIDGET-SPOTTV

WPS Group è certificata ISO 9001:2015

Quality Management System
EA 35A & 37
ISO 9001 2015

Newsletter WPS

ico emailRimani aggiornato per non perdere novità e promozioni!

RICORDATI …

“Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi”

Albert Einstein