ULTIME NEWS

Tramezzini immangiabili a scuola, Milano Ristorazione «compensa» in buoni libro

Il risarcimento simbolico: il Comune ha chiesto alla società di reinvestire la stessa cifra messa in campo per il pasto contestato, cioè 65 mila euro, per donare alle scuole buoni libri o per materiale scolastico.

Milano Ristorazione donerà alle scuole 65 mila euro in buoni per libri o materiale scolastico come risarcimento simbolico per il pasto a base di tramezzini proposto ai bambini in sostituzione del pranzo, in occasione delle due giornate di assemblea sindacale della settimana scorsa. Ad annunciarlo è stato l’assessore all’Educazione del Comune di Milano, Laura Galimberti, nel corso di una commissione a Palazzo Marino a cui hanno partecipato anche i vertici di Milano Ristorazione, la società comunale che si occupa di gestire il servizio mensa delle scuole milanesi.

Quei 65 mila euro

Dopo le proteste dei genitori e le polemiche sulla qualità dei tramezzini dati ai bambini (il sindaco Beppe Sala aveva definito «inaccettabile» l’episodio), il Comune ha chiesto alla società di reinvestire la stessa cifra messa in campo per quel pasto, cioè 65 mila euro, per donare alle scuole buoni libri o per materiale scolastico. Un modo per «risarcire» i cittadini e chiedere scusa per quanto accaduto.


Fonte: milano.corriere.it

L'eCommerce di WPS Group: oltre 200 corsi di formazione in e-Learning, Videoconferenza e Aula.
Software web-based per Privacy GDPR, HACCP e organizzazione aziendale.

WIDGET-SPOTTV

WPS Group è certificata ISO 9001:2015

Quality Management System
EA 35A & 37

Newsletter WPS

Rimani aggiornato per non perdere novità e promozioni!

RICORDATI …

“Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi”

Albert Einstein