LAST NEWS
Referti online – Le domande più frequentiDpcm, Conte: I sindaci possono chiudere le piazze. Didattica in presenzaNuovo Dpcm di ottobre: mascherine all’aperto, divieto di ballo e limiti alle festeFascicolo Sanitario ElettronicoRaccomandate non consegnate, multa di 5 milioni a Poste Italiane da AntitrustFacebook, l’Irlanda blocca il trasferimento dei dati verso gli Usa: i rischi per il social senza un nuovo Privacy ShieldLo smart working accelera l’evoluzione digitale, il caso di Eni: così il palazzo di vetro lavora da casaCOVID-19: come comportarsi con i lavoratori in rientro dall’esteroMinori in vacanza Garante privacy a media: evitare dannose esposizioniSicurezza sul lavoro e diritti al cinema: a Torino la prima edizione del Job Film DaysCoronavirus, le linee guida del Mit: dalla misurazione della febbre prima di salire sul scuolabus al distanziamentoIl rientro al lavoro dei soggetti fragiliGarante per la Privacy, Stanzione è il nuovo presidenteCoronavirus, al via allo Spallanzani la sperimentazione del vaccino italianoCOVID-19: gestione del rischio e sfera di competenza del datore di lavoroInfortuni sul lavoro, ferito un operaio ArcelorMittalIl Bonus vacanze arriva via app: richieste dal 1° luglio, ecco come ottenerloScuola: Privacy, pubblicazione voti online è invasiva Ammissione non sull’albo ma in piattaforme che evitino rischiGarante, no agli accessi indebiti ai dossier sanitariWhistleblowing non sicuro: Garante privacy sanziona un’università per 30.000 €

Visa Direct arriva in Europa: pagamenti istantanei tra privati e aziende

Visa estende ai cittadini e alle imprese europee la disponibilità della propria piattaforma per i pagamenti in tempo reale: Visa Direct permette di trasferire denaro verso titolari di carte di debito e credito Visa in modo semplice e rapido attraverso un Network Internazionale garantito da elevatissimi standard di sicurezza. In termini pratici questo si traduce nella possibilità di inviare istantaneamente fondi verso tutti i possessori di prodotti Visa in Italia e nel mondo.

Oltre ai servizi P2P (person-to-person) analoghi a quelli già offerti da altre realtà come Satispay, Jiffy o Circle – utili per esempio per condividere piccole somme di denaro via smartphone e tablet in occasione per esempio di una cena tra amici o dell’acquisto di un regalo –  l’avvento di Visa Direct apre la strada a interessanti scenari in ambito business-to-consumer (B2C). E’ il caso per esempio di un risarcimento da parte di una compagnia assicurativa verso un cliente in seguito a un sinistro o al pagamento della vincita di un gioco a premi.

A beneficiare dei pagamenti istantanei offerti da Visa Direct possono essere inoltre i rapporti commerciali in scenari business-to-business (B2B) come il pagamento di consulenti o collaboratori freelance.

Per velocizzare l’adozione di Visa Direct il colosso mondiale dei pagamenti ha stretto un accordo con Worldpay, azienda leader nel settore dei pagamenti presso esercizi commerciali; mentre per supportare lo sviluppo di soluzioni innovative da parte di istituti finanziari e aziende tecnologiche sono disponibili apposite API (Application Program Interface) sulla piattaforma open Visa Developer.

Entro ottobre 2018 tutti gli istituti che emettono in Europa carte di pagamento con logo Visa dovranno consentire i pagamenti in tempo reale Visa Direct rendendo disponibile la somma ai beneficiari entro 30 minuti dal momento della transazione.


Fonte: dday.it

WIDGET-WPSACADEMY

WIDGET-SPOTTV

WPS Group è certificata ISO 9001:2015

Quality Management System
EA 35A & 37

Newsletter WPS

Rimani aggiornato per non perdere novità e promozioni!

RICORDATI …

“Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi”

Albert Einstein